TeacherDojo: è l’ora dei feedback!

E’ ormai passata una settimana dal TeacherDojo e siamo già alle prese con i preparativi per il prossimo appuntamento.

Dato il successo riscosso dall’evento scorso, pensiamo valga la pena spendere due parole. Successo? Successone!

La sfida era bella tosta! Nostro scopo non era solamente presentare il Coderdojo come movimento ma stimolare l’interesse dei aprtecipanti anche sul suo particolare approccio alla didattica ponendo l’attenzione sulle potenzialità dello “strumento”.

L’obiettivo, quindi, era duplice:

– gestire gli insegnanti come se fossero bambini per loro vivere al meglio la sensazione che prova uno studente e per illustrare quale sia lo spirito del coderdojo

– affrontare, analizzare e mettere in discussione una nuova forma di programmazione e, in senso più ampio, di insegnamento tramite quello che può riassumersi con il Creative Learning.

Usando una famosa citazione, “con viva e vibrante soddisfazione” riportiamo dei feedback che sono arrivati da alcuni insegnanti.

Ci avete offerto un ambiente informale e soprattutto accogliente in cui mi sono sentita libera di fare domande anche banali per esperti come voi della programmazione

L’oggi ha davvero bisogno di menti come le vostre per creare il domani (che già bussa alla porta)…

Vi ringrazio per avermi dato l’ opportunità di iniziare questo nuovo percorso.
Si percepisce il grosso potenziale che Scratch ha come strumento didattico, di divertimento, di conoscenza, di crescita e di socializzazione.

Ho partecipato al coderdojo nell’ambito del digitale a scuola, sono riuscita solo a far volare una farfalla avanti e indietro, ma è solo l’inizio (mi consolo da sola!).

Non potevamo aspettarci di meglio e siamo felicissimi di aver ricevuto questi incoraggiamenti che, speriamo, si tradurranno sicuramente in nuovi stimoli per i ragazzi del futuro!

Grazie a tutti!

CoderDojo Bologna

Lascia un commento